BARBACCI: RESTA IL GIUDIZIO FORTEMENTE CRITICO SUL DECRETO 36, NONOSTANTE QUALCHE POSITIVA MODIFICA

24/06/2022 - 08:00

Dopo il presidio in piazza Vidoni a Roma del 22 giugno 2022 per un confronto con i rappresentanti delle forze politiche per rilanciare la discussione su temi che vanno dal rinnovo del contratto, per il quale è necessario l’investimento di ulteriori risorse, alla lotta al precariato, al rispetto delle prerogative contrattuali, la Segretaria generale nazionale, Ivana Barbacci, con un comunicato stampa co

Leggi tutto

PUBBLICATI ELENCHI PART-TIME A.S. 2022/2023

22/06/2022 - 19:00
940

Con propria nota del 22 giugno 2022 l'Ufficio scolastico provinciale di Sondrio ha disposto la pubblicazione degli elenchi con i nominativi dei docenti di scuola dell’infanzia, di scuola primaria, personale educativo, di scuola secondaria di I e di II grado che hanno ottenuto la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale con decorrenza 1° settembre 2022. 

Leggi tutto

BARBACCI:"SULLE CARRIERE NON PI PUO' RAGIONARE A 'COSTO ZERO' "

21/06/2022 - 10:00

Ivana Barbacci, segrataria generale CISL SCUOLA, commenta l' articolo di Gian Antonio Stella pubblicato sul Corriere della Sera del 21 giugno 2022. 

Leggi tutto

"LA SCUOL MERITA DI PIU'": LE OO.SS INTERROGANO LA POLITICA

21/06/2022 - 10:30

Sindacati di nuovo in piazza domani, 22 giugno, per ribadire le ragioni della scuola rimaste finora inascoltate. L’appuntamento è per le 17.30 a Roma, in piazza Vidoni, dove fino alle 20 FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA Unams si confronteranno con i rappresentanti delle forze politiche per rilanciare la discussione su temi che vanno dal rinnovo del contratto, per il quale è necessario l’investimento di ulteriori risorse, alla lotta al precariato, al rispetto delle prerogative contrattuali. 

Leggi tutto

PROCEDURA CONCORSUALE STRAORDINARIA RISERVATA AI DOCENTI IRC

21/06/2022 - 15:30

Le Commissioni 1^ e 7^ del Senato (Affari costituzionali e Istruzione) hanno approvato l’emendamento  47.14 al D.L. 36/2022, fortemente sostenuto dalla CISL Scuola, che introduce all’art.1bis della legge 159/2019 una procedura straordinaria riservata agli insegnanti di religione cattolica che, in possesso dell'idoneità rilasciata dall'ordinario diocesano competente per territorio, abbiano svolto almeno 36 mesi di servizio nell'insegnamento della religione cattolica nelle scuole statali.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a CISL Scuola Sondrio RSS