2021-11-10 10:15:00

Con la nota nr. 25863 del 9 novembre 2021 la Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie del Ministero dell’Istruzione comunica alle Istituzioni scolastiche una proroga di 45 giorni di tutti i termini previsti dall'art.5, commi 8 e 9 del D.I.129/2018. La proroga, in più occasioni sollecitata dalla CISL Scuola, è stata consentita in via del tutto eccezionale “tenuto conto del perdurare del contesto emergenziale epidemiologico e anche al fine di ridurre i carichi di lavoro delle segreterie amministrative”. La nota sottolinea il carattere transitorio della disposizione, che deve pertanto intendersi come riferita esclusivamente alla predisposizione e approvazione del programma annuale 2022.
Per effetto della proroga, queste le nuove scadenze per la predisposizione del programma annuale 2022:

entro il 15 gennaio 2022 predisposizione del programma e della relazione illustrativa. Entro lo stesso termine i due documenti sono sottoposti all'esame dei revisori dei conti per il parere di regolarità
entro il 15 febbraio 2022 i revisori rendono il parere (anche in modalità telematica)
entro il 15 febbraio 2022 il Consiglio di Istituto delibera in merito all'approvazione del programma annuale, anche nel caso in cui alla data fissata per la deliberazione stessa non sia stato ancora acquisito il parere dei revisori.

Categoria: