2021-11-17 07:15:00

"Siamo fermamente intenzionati a sostenere in ogni sede la necessità di modificare e migliorare, attraverso opportuni interventi emendativi, il testo del disegno di legge, per colmarne limiti e insufficienze e correggerne gli aspetti su cui emergono evidenti criticità. Chiediamo che su questo si apra immediatamente un confronto che dovrà vedere coinvolto il Governo al massimo livello, riconsegnando il tema della scuola e della sua centralità al contesto di condivisione e concertazione che anima il Patto per la scuola" così scrivono Luigi Sbarra (segretario generale della CISL) e Maddalena Gissi (segretaria generale CISL Scuola)  su "Il Messaggero" del 16-11-2021, evidenziando i punti di dissenso rispetto a quanto si prevede per la scuola nel disegno di legge di bilancio inviato alle Camere e il cui percorso di approvazione prende avvio al Senato.

Categoria: