La Ministra si chiede e si risponde. Adesso, dopo le parole, i fatti

17/09/2013 - 14:45

Dobbiamo avere sempre più cura di questo aggettivo bellissimo: aperta. L’apertura è il contrario della dispersione, che è la chiusura delle prospettive. Bisogna essere aperti nello spazio e nel tempo. Il tempo della scuola non è solo tempo dello studio: è il tempo della società, dell’incontro. Aprire la scuola vuol dire dare altro tempo ai nostri ragazzi, per leggere in biblioteca, per fare sport, per stare insieme.

Leggi tutto